Burrata in Foglia

Torta salata? Più buona con la burrata!

La torta salata è una preparazione che vince in diverse occasioni, dalla preparazione di un pranzo veloce alla realizzazione di un apericena passando per una festa di compleanno o anniversario. Non stanca mai, grazie alla varietà e alla fantasia infinite con cui può venire elaborata.

In questo articolo vi proponiamo delle semplici e gustose torte salate con un ingrediente speciale: la burrata in foglia, un formaggio che si caratterizza per un delicato ripieno cremoso avvolto da una sfoglia di mozzarella sottile. Una specialità gastronomica capace di stupire sempre, anche nelle torte salate.

Torta salata con carciofi sardi e burrata

I carciofi sono uno degli ortaggi per cui la Sardegna eccelle nel mondo, un po’ come la Sicilia per quanto riguarda gli agrumi. Si caratterizzano per la struttura spinosa e il sapore deciso. Sono buoni sia crudi sia cotti e si possono trovare nei mercati di tutta Italia a un prezzo accessibile per buona parte dell’anno (la raccolta avviene tra ottobre e aprile).

La torta salata che li vede protagonisti insieme alla burrata, meglio ancora se in foglia, non richiede altro che la pasta sfoglia come farcitura, qualche spicchio d’aglio nella cottura dei carciofi insieme a una cipolla e un uovo sbattuto ad amalgamare. Alternate carciofi e burrata all’interno della pasta sfoglia e… non vi rimane che da mettere in forno ben caldo a 180°. Il risultato sarà sensazionale.

Torta salata salmonata con scrigno di burrata

La burrata e il salmone hanno in comune una caratteristica: la delicatezza. Sono entrambi buoni, delicati e mai aggressivi al palato, capaci di donare dolcezza a qualsiasi cosa incontrino, compresa la pasta sfoglia o quella briseè per realizzare la torta salata.

In questa ricetta per il ripieno della vostra torta salata vi proponiamo due opzioni per quanto riguarda il salmone, da valutare anche a seconda del tempo che avete a disposizione: salmone fresco e salmone affumicato. A voi la scelta, nel caso del salmone fresco prestate attenzione a sceglierne uno privo di lische, effettuate una veloce scottata in padella e… ci siamo! Vi consigliamo di alternare i due ingredienti, salmone e burrata in foglie facendo sì che l’ultimo strato sia proprio di burrata. Potete chiudere la vostra torta salata a crostata, con delle semplici striscioline: la torta salata sarà ancora più gradevole a livello visivo.

Torta salata con tacchino e burrata

La torta salata più intrigante se vi piace la carne? Quella che vede come protagonista il tacchino, una carne magra e delicata capace di dare sempre immense soddisfazioni al palato, grazie a un sapore delicato e genuino, tratto che ha in comune con la burrata.

La preparazione di questa torta salata è veramente semplice: pasta sfoglia, fesa di tacchino cotta velocemente in padella (in alternativa potete utilizzare un salume a base di tacchino), alternate con la burrata in foglie e una maionese di yogurt all’interno.. in questo modo stupirete tutti, inclusi voi stessi!

Condividi sui Social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine del banner call to action
x

Password dimenticata