Insalata Russa

( 5 su 5 )
Caricamento...
Save Recipe Ricetta di Natale
  • -4Porzioni+
  • 1:20 hTempo di preparazione
  • 20 mTempo di cottura
  • 1:40 hPronto in
Stampa Ricetta

L’Insalata Russa è davvero Russa?

Servita come antipasto o come contorno a piatti sia di carne che di pesce, l’insalata russa è una ricetta senza tempo. Se state cercando la versione originale sappiate però che è davvero difficile da stabilire perché si tratta di un piatto preparato in vari paesi del mondo, con ricette tra loro molto differenti e nomi altrettanto diversi. Tra le varie ipotesi inerenti l’origine di questa pietanza, la più accreditata ci porta nelle cucine del ristorante russo Hermitage a metà dell’Ottocento. Pare infatti che la ricetta sia nata proprio in questo periodo ad opera di Lucien Olivier, un cuoco di origine francese. Infatti in Russia questa ricetta viene chiamata “Olivier Salad” e tra gli ingredienti assolutamente necessari, oltre alle verdure, c’è la carne. E’ curioso però apprendere che in Germania e in Danimarca è invece conosciuta con il nome di “Insalata all’Italiana”.

In Italia si è diffusa alla fine dell’ottocento e rappresenta ancora oggi una immancabile preparazione durante il periodo di festività natalizie. E’ pur vero che ogni paese ha personalizzato la ricetta aggiungendo o eliminando ingredienti in base alle abitudini alimentari locali ma una cosa è certa: in tutte le varianti le carote, i piselli, le patate e la maionese sono elementi imprescindibili. Ecco allora la ricetta base dell’insalata russa. La maionese potete acquistarla già pronta oppure potete facilmente realizzarla in casa. Nella nostra scuola di cucina, accanto alla ricetta classica, trovate anche la versione vegana con latte di soia. E se non avete un frullatore ad immersone ecco come preparare la maionese con il tritatutto. Se invece avete dubbi riguardo la cottura delle uova ecco qualche prezioso consiglio per ottenere un perfetto uovo sodo.

Condividi sui Social
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ingredienti

Metodo passo dopo passo

  • Taglio delle Verdure

    Per preparare l’insalata russa iniziate dalle verdure. Dopo aver lavato e sbucciato le carote e le patate le tagliate a cubetti di circa mezzo centimetro. Alla stessa maniera affettate anche i cetriolini e tagliate a dadini l’uovo sodo.

  • Cottura delle Verdure

    In una pentola ponete le patate in acqua fredda, aggiungete un pizzico di sale, portate ad ebollizione e cuocete per 7/8 minuti. Scolate le patate e mettetele da parte a raffreddare. Lessate anche le carote ponendole in acqua fredda salata e cuocendole per 6/7 minuti dall’inizio dell’ebollizione. Le scolate e le mettete da parte a raffreddare. Infine lessate i piselli ponendo anch’essi in acqua fredda salata e cuocendoli per 4/5 minuti dall’inizio dell’ebollizione. Scolate i piselli e lasciateli raffreddare.

  • Condimento

    Raccogliete le verdure lessate in una ciotola. Conditele con un filo d’olio, un pizzico di sale e l’aceto di mele. Unite l’uovo tagliato a dadini e i cetriolini. Infine aggiungete la maionese e mescolate bene per amalgamare tutto. Prima di servire l’insalata russa mettetela in frigorifero a riposare per almeno un’ora.

Il Consiglio di Giò

  • Attenzione ai tempi di cottura delle verdure! dovranno risultare croccanti.

Informazioni Chef

Giovanna De Sangro

Food Blogger

Giovanna De Sangro, food blogger italiana da sempre appassionata di cucina e scienze dell'alimentazione. Diplomata Economa Dietista e specializzata come Tecnico Esperto del Settore Agro alimentare e fondatrice del sito internet e video blog Cucina per te.

Leggi di più
Immagine del banner call to action
x

Password dimenticata