Crostata Morbida – Base

( 0 su 5 )
Caricamento...
Save Recipe Dolci Estivi
  • -6Porzioni+
  • 10 mTempo di preparazione
  • 20 mTempo di cottura
  • 30 mPronto in
Stampa Ricetta

Crostata Morbida Dolce: una base per la preparazione di svariate torte fresche e golose.

Quando arriva la primavera si sente anche in cucina, soprattutto nella preparazione dei dolci che sono particolarmente freschi, leggeri e delicati. In questa stagione infatti la frutta è colorata, profumata e molto varia. Dalle fragole alle ciliegie, dalle nespole alle pesche c’è solo l’imbarazzo della scelta. E’ divertente quindi dar sfogo alla creatività e realizzare torte allegre e scenografiche con i prodotti tipici di questa stagione. Una ricetta che vi tornerà utile in questo periodo è sicuramente quella della crostata morbida. Una preparazione base che vi consentirà di realizzare con semplicità e sicuro successo dolci davvero invitanti come ad esempio le crostate di frutta fresca. Per preparare questa base occorre uno stampo speciale, uno stampo detto “furbo” poiché dotato di una scanalatura sul fondo che consente di ottenere un dolce con il centro leggermente rientrato, perfetto per accogliere la farcitura. Con la mia ricetta della crostata morbida otterrete una base particolarmente soffice che si conserva morbida come appena sfornata fino a tre giorni. Basterà coprirla con un foglio di pellicola. Pronta la base non vi resta che scegliere la bagna più adatta, la farcitura e la decorazione che preferite.

Condividi sui Social
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ingredienti

Preparazione

  • Lavorare il Burro

    Per preparare la crostata morbida iniziate ponendo in una ciotola il burro ammorbidito a temperatura ambiente. Aggiungete lo zucchero e con le fruste elettriche lavorate i due ingredienti fino ad ottenere una crema omogenea.

  • Unire le Uova

    Unite le uova, la buccia grattugiata del limone e continuate a mescolare con le fruste elettriche.

  • Cottura

    Versate il latte a filo, la farina e la fecola di patate setacciate ed infine il lievito. Imburrate ed infarinate uno stampo per crostate con il fondo leggermente rialzato. Versate il composto e cuocetelo in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 20/25 minuti.

Il Consiglio di Giò

  • La crostata morbida si conserva morbida come appena sfornata fino a tre giorni, coperta con un foglio di pellicola.

Informazioni Chef

Giovanna De Sangro

Food Blogger

Giovanna De Sangro, food blogger italiana da sempre appassionata di cucina e scienze dell'alimentazione. Diplomata Economa Dietista e specializzata come Tecnico Esperto del Settore Agro alimentare e fondatrice del sito internet e video blog Cucina per te.

Leggi di più
Immagine del banner call to action
x

Password dimenticata