Cestini di Pane Pizza

Cestini di pane pizza
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 3:0 h
  • Tempo di Cottura: 15 m
  • Pronto in: 3:15 h
Guarda il Video
Caricamento...
(0 / 5)

A tavola la creatività prende forma con i Cestini di Pane Pizza!

A tavola anche l’occhio vuole la sua parte! Un piatto ben presentato contribuisce a rendere piena la soddisfazione del palato. Basta pensare alle molteplici tecniche utilizzate dagli chef atte a rendere un piatto bello oltre che buono per trovare conferma di ciò.

In questa ricetta vi mostro passo passo come realizzare dei simpatici Cestini di Pane Pizza che potrete utilizzare sia per servire un fresco antipasto che l’insalata, una delle pietanze che accompagna i nostri pranzi e le nostre cene tutto l’anno.

I cestini di Pane Pizza sono belli da vedere ma anche buoni da mangiare. Perfetti sia ripieni di formaggi tagliati a tocchetti e salumi affettati che riempiti con insalata mista, carote julienne e olive.

Se decidete di farcirli con l’insalata il consiglio è di portarli in tavola accompagnandoli con olio, sale, aceto o limone a parte in modo che ogni commensale possa condire il suo cestino al momento e secondo il proprio gusto. Quando servirete ai vostri ospiti l’insalata o l’antipasto in questi sfiziosi cestini di pane pizza il successo è garantito! Realizzarli è semplice e divertente, appagano la vista, stuzzicano l’appetito, soddisfano il palato. Seguite il tutorial e buon appetito.

Condividi sui Social
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ingredienti

  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +

Preparazione

  • Prepariamo l'impasto

    Per preparare i cestini di pane pizza iniziate dalla realizzazione dell’impasto. In un’ampia ciotola disponete la farina, lo zucchero ed il sale. Sciogliete il lievito di birra nell’acqua tiepida e versate tutto nella ciotola con la farina. Aggiungete anche il latte tiepido poi aiutandovi con una forchetta iniziate ad impastare.

  • Burro

    Unite all’impasto il burro ammorbidito a temperatura ambiente ed impastando con le mani, amalgamatelo al composto.

  • Impasto

    Continuate ad impastare fino ad ottenere un composto omogeneo.

  • Lievitazione

    Coprite la ciotola con un foglio di pellicola trasparente e fate lievitare per circa 3 ore in un luogo asciutto poichè la presenza del burro aumenta i tempi di lievitazione.

  • Stendere l'impasto

    Disponete un po’ di farina sulla spianatoia e con l’ausilio di un mattarello stendete l’impasto in una sfoglia di circa 3 mm.

  • Strisce di impasto

    Con un taglia-pizza a rotella ricavate 36 strisce di impasto larghe circa 1 cm e lunghe circa 20 cm.

  • Imburrare i contenitori di alluminio

    Imburrate leggermente l’esterno dei contenitori di alluminio e capovolgeteli sulla spianatoia.

  • Composizione Cestino

    Disponete verticalmente ed a raggiera 4 strisce di impasto sopra il contenitore di alluminio disponendole a distanza uniforme.

  • Creare l'intreccio

    Intrecciate in linea orizzontale tre strisce d’impasto facendole passare alternativamente sopra e sotto le strisce verticali della raggiera.

  • Realizzare il Bordo

    Intrecciate due strisce di impasto.

  • Completamento

    Disponete l’intreccio sulla base del contenitore facendolo aderire bene al cestino di impasto. Schiacciate l’impasto nel punto d’incrocio delle strisce in modo da rendere il fondo piatto.

  • Cottura

    A questo punto spennellate il cestino con un uovo sbattuto ed infornatelo a 200°C per circa 15 minuti.

  • Cestini Pronti

    Sfornate i cestini e lasciateli raffreddare quindi eliminate delicatamente il contenitore di alluminio.

Consigli & Variazioni

  • Se utilizzate i cestini per servire l’insalata portateli in tavola assieme all’olio extravergine di oliva, il sale, l’aceto o il limone serviti a parte in modo che ogni commensale possa condire il suo cestino al momento e come preferisce.

Giovanna De Sangro

Food Blogger

Giovanna De Sangro, food blogger italiana da sempre appassionata di cucina e scienze dell'alimentazione. Diplomata Economa Dietista e specializzata come Tecnico Esperto del Settore Agro alimentare e fondatrice del sito internet e video blog Cucina per te.

Leggi di Più
Chiamare all'azione immagine banner
x

Password Dimenticata