Torta Rustica di Pasta Sfoglia

Torta salata a chiocciola
  • Porzioni: 8
  • Tempo di preparazione: 20 m
  • Tempo di Cottura: 30 m
  • Pronto in: 50 m
Caricamento...
(0 / 5)

Torta Rustica di Pasta Sfoglia: un vortice di gusto.

Le Torte Salate, che siano scenografiche o rustiche, semplici o elaborate sono perfette per ogni occasione. Possono essere servite sia come antipasto che come piatto unico. Sono ideali per il pranzo di tutti i giorni o per l’aperitivo con gli amici. Sono sfiziose per il buffet delle feste e risolutive per il pranzo della gite fuori porta, sia che si tratti di un pic-nic in montagna o di una bella giornata al mare. Quella che vi propongo oggi è una torta salata molto semplice da realizzare ma che allo stesso tempo stupisce e crea meraviglia grazie alla sua particolare forma circolare, arrotolata a chiocciola. Ogni fetta poi è un piccolo capolavoro di originalità. Questa semplice forma a chiocciola infatti regala fette orlate ed eleganti.  Sarà difficile per i vostri commensali non dire “wow”!

Per quanto concerne il gusto si tratta di una preparazione altamente versatile. Io ad esempio l’ho preparata utilizzando mortadella con pistacchi, caciocavallo silano e parmigiano reggiano. Un trio di ingredienti davvero goloso che con la alla pasta sfoglia crea un vortice di gusto. Ma la combinazione di ingredienti per la farcitura è vasta e lascia spazio alla fantasia.

Condividi sui Social
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ingredienti

  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +

Preparazione

  • Tagliare la Pasta Sfoglia

    Per preparare la Torta Rustica iniziate stendendo la pasta sfoglia. Con una rotella tagliapasta tagliate la pasta sfoglia nel senso della lunghezza in tre strisce larghe circa 9 cm.

  • Farcitura

    Sistemate su ogni striscia la mortadella, il caciocavallo silano tagliato a fette sottili ed un po’ di parmigiano reggiano grattugiato. Arrotolate ciascuna striscia su se stessa in modo da ottenere un cilindro quindi sigillate bene i bordi.

  • Cottura

    Disponete i cilindri su una teglia rivestita di carta forno sistemandoli in modo da creare una forma circolare a chiocciola. Spennellate tutta la superficie con un po’ di latte e cospargete tutto con i semi di papavero. Infine cuocete in forno statico preriscaldato a 200°C per circa 30 minuti.

Il Consiglio di Giò

  • Servite la torta salata calda, quando il caciocavallo è ancora filante.

Giovanna De Sangro

Food Blogger

Giovanna De Sangro, food blogger italiana da sempre appassionata di cucina e scienze dell'alimentazione. Diplomata Economa Dietista e specializzata come Tecnico Esperto del Settore Agro alimentare e fondatrice del sito internet e video blog Cucina per te.

Leggi di Più
Chiamare all'azione immagine banner
x

Password Dimenticata