Risotto allo Zafferano con Pentola a Pressione

Risotto allo zafferano
  • Porzioni: 3
  • Tempo di preparazione: 10 m
  • Tempo di Cottura: 10 m
  • Pronto in: 20 m
Guarda il Video
Caricamento...
(0 / 5)

Risotto allo Zafferano con Pentola a Pressione: un ottimo risotto in soli dieci minuti

In “Una Stanza tutta per se” Virginia Woolf afferma che non si può pensare bene, amare bene, dormire bene se prima non si è pranzato bene. Eppure nel tran tran quotidiano il tempo da dedicare alla cucina è sempre molto ridotto. Non per questo però dobbiamo rinunciare ad un buon piatto, gustoso ed appagante. In questa ricetta vi mostro un metodo rivoluzionario ed efficacissimo per preparare il risotto, uno dei piatti più amati della nostra cucina, in soli dieci minuti. Tutto ciò di cui avrete bisogno è una pentola a pressione. Per il resto una sola regola è fondamentale e riguarda le proporzioni degli ingredienti principali, cioè il riso e l’acqua. Precisamente per ogni bicchiere di riso occorrono due bicchieri di acqua.

La procedura di preparazione del risotto richiede un po’ di perizia, ragion per cui molti rinunciano a prepararlo per paura di un risultato deludente. Con il metodo di cottura della pentola a pressione il risultato è garantito. La pentola a pressione infatti, riduce solo i tempi di cottura, la bontà è quella di un classico risotto.

Io vi ho proposto la procedura per realizzare il risotto allo zafferano ma con questo metodo di cottura è possibile preparare molti altri tipi di risotto. Come quello alla zucca ad esempio o alle verdure. Largo quindi alla fantasia e alla sperimentazione.

Condividi sui Social
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ingredienti

  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +

Preparazione

  • Soffritto

    Iniziate la preparazione versando nella pentola a pressione olio quanto basta a coprirne il fondo. Mondate e tritate lo scalogno quindi aggiungetelo all’olio e fatelo appassire un minuto a fuoco moderato.

  • Aggiunta del Riso

    Unite il riso, fatelo tostare due minuti mescolando. A questo punto aggiungete l’acqua ed il brodo granulare.

  • Cottura

    Chiudete con il coperchio, alzate la fiamma facendo però attenzione che non superi il diametro massimo del fondo. Quando la valvola inizia a fischiare e ad emettere vapore, abbassate la fiamma al minimo. Da questo momento inizia la cottura. Calcolate 7 minuti. Trascorso questo tempo spegnate il fuoco. Fate scorrere un leggero getto d’acqua fredda sul coperchio. Attendete un minuto poi procedete con l’apertura.

  • Condimento

    Sciogliete lo zafferano in un goccio d’acqua ed unitelo al risotto. Aggiungete il burro, il parmigiano e mescolate bene.

Il Consiglio di Giò

  • Con questo metodo di cottura potete preparare il risotto che preferite. L’importante è attenersi alle proporzioni degli ingredienti.

Giovanna De Sangro

Food Blogger

Giovanna De Sangro, food blogger italiana da sempre appassionata di cucina e scienze dell'alimentazione. Diplomata Economa Dietista e specializzata come Tecnico Esperto del Settore Agro alimentare e fondatrice del sito internet e video blog Cucina per te.

Leggi di Più
Chiamare all'azione immagine banner
x

Password Dimenticata