Crema Pasticcera al Cioccolato Fondente

( 0 su 5 )
Caricamento...
Salva ricetta Dolci al Cucchiaio
  • 500g circaResa
  • 8 mTempi di Preparazione
  • 7 mTempi di Cottura
  • 15 mPronto in
Stampa Ricetta

Crema Pasticcera al Cioccolato Fondente: perfetta al cucchiaio e per la farcitura di torte e dolci.

La Crema Pasticcera al Cioccolato Fondente è una variante della classica, tradizionale crema base per eccellenza della pasticceria, ovvero la Crema Pasticcera. Per realizzarla, agli ingredienti base che sono latte, zucchero, tuorli d’uovo e amido di mais, si aggiunge il cioccolato fondente. Si ottiene in questo modo, una crema dalla consistenza assai più vellutata e dal gusto super cioccolattoso.

Il mio consiglio è di utilizzare un cioccolato fondente almeno al 70% ma potete scegliere secondo il vostro gusto personale. Più è elevata la percentuale di cacao contenuta nel cioccolato che andrete ad utilizzare, più risulterà fondente il gusto della crema finale. La crema Pasticcera al Cioccolato Fondente è perfetta per la farcitura di torte, dolci, crostate, cannoli, pasticcini, bignè ecc… ma può essere servita anche come dessert al cucchiaio, accompagnata da frutta fresca, panna montata oppure biscotti. Può essere conservata in frigorifero fino a tre giorni, chiusa in un contenitore o semplicemente coperta con la pellicola a contatto.

Prepararla è semplice, tuttavia per evitare la formazione di grumi e una consistenza troppo liquida o, al contrario troppo agglomerata e gelatinosa, il mio consiglio è di utilizzare una frusta a mano per mescolare gli ingredienti e seguire passo passo tutte le indicazioni inerenti il processo di cottura, indicati nella ricetta.

Condividi sui Social
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ingredienti

Metodo passo dopo passo

  • Scaldare il Latte

    Per preparare la crema pasticcera al cioccolato fondete iniziate versando il latte in un bricco. Aggiungete un pizzico di sale e lasciate che si scaldi. Intanto ponete in una pentola i tuorli con lo zucchero. Lavorateli con una frusta fino ad ottenere una consistenza spumosa e chiara. Unite l’amido di mais ed incorporatelo al composto con una frusta. Infine versate il latte, stemperate bene il composto,

  • Cuocere la Crema

    accendete il fuoco e fate addensare la crema a fuoco delicato continuando a mescolare con la frusta a mano. Quando la crema comincia a bollire, spegnete subito il fuoco ed unite il cioccolato fondente a pezzetti. Mescolate bene affinchè si sciolga completamente.

  • Raffreddare la Crema

    Trasferite la crema in una ciotola possibilmente raffreddata in freezer. Girate la crema per abbassarne la temperatura.

  • Conservare la Crema

    Una volta che la crema si sarà intiepidita, ponetela in un contenitore largo e basso. Copritela con la pellicola a contatto in modo da evitare la formazione della crosticina in superficie. Quando risulterà fredda la conservate in frigorifero fino al momento di servirla.

Il Consiglio di Giò

  • La crema pasticcera al cioccolato fondente può essere conservata in frigorifero fino a tre giorni, chiusa in un contenitore o semplicemente coperta con la pellicola a contatto. Il mio consiglio è di utilizzare un cioccolato fondente al 70% ma potete scegliere secondo il vostro gusto.

Informazioni Chef

Giovanna De Sangro

Food Blogger

Giovanna De Sangro, food blogger italiana da sempre appassionata di cucina e scienze dell'alimentazione. Diplomata Economa Dietista e specializzata come Tecnico Esperto del Settore Agro alimentare e fondatrice del sito internet e video blog Cucina per te.

Leggi di più
Immagine del banner call to action
x

Password dimenticata