Rustici di Pasta Sfoglia e Wurstel

Ricetta per Aperitivo
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 15 m
  • Tempo di Cottura: 18 m
  • Pronto in: 33 m
Guarda il Video
Caricamento...
(0 / 5)

Rustici di Pasta Sfoglia e Wurstel: uno stuzzichino davvero irresistibile!

Nel buffet delle feste che si organizzavano negli anni ottanta, i Rustici di Pasta Sfoglia e Wurstel erano gli immancabili protagonisti. Deliziosi bocconcini, gustosi e croccanti costituiti da un wurstel avvolto in una friabile pasta sfoglia. Questi rustici sono semplicemente perfetti per ogni occasione, dall’antipasto per una cena, al buffet di una festa di compleanno, dall’aperitivo alla merenda. Piacciono a tutti e sono molto semplici e veloci da preparare. Inoltre gli ingredienti necessari sono solo tre: la pasta sfoglia, i wurstel e un tuorlo d’uovo. Per i wurstel potete scegliere secondo il vostro gusto. Vanno bene sia di pollo che di puro suino. Potete scegliere di servirli da soli oppure accompagnati con qualche salsa tipo ketchup, senape o salsa barbecue. Sono buonissimi sia appena sfornati che freddi. Però, visto che la loro preparazione è quasi immediata, potete anche prepararli all’ultimo minuto. In questo modo è facile servirli ancora caldi. Se invece state organizzando il buffet di una festa, potete anticipare la preparazione dei rustici di pasta soglia e wurstel e conservarli in freezer. In questa ricetta vi spiego come fare in modo da mantenere inalterate le proprietà organolettiche. Cucinate con me!

Condividi sui Social
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ingredienti

  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +

Preparazione

  • Tagliare i wurstel

    Per preparare i rustici di pasta sfoglia e wurstel per prima cosa tagliamo in tre parti ciascun wurstel.

  • Tagliare la Pasta Sfoglia

    Stendiamo poi la pasta sfoglia e con una rotella taglia pasta o con un coltello affilato, tagliamo la pasta sfoglia in strisce larghe quanto un terzo di wurstel.

  • Realizzare i Rustici

    Avvolgiamo le strisce di pasta sfoglia intorno al wurstel compiendo un doppio giro.

  • Cottura

    Disponiamo i rustici su una teglia rivestita di carta forno distanziandoli leggermente. Li spennelliamo con il tuorlo d’uovo precedentemente sbattuto con una forchetta e li cuociamo in forno statico preriscaldato a 200°C per circa 15-18 minuti. Potete servire i rustici sia caldi appena sfornati che freddi.

Il consiglio di Giò

  • È possibile conservare i rustici di pasta sfoglia e wurstel eventualmente avanzati, per un paio di giorni chiusi in un sacchetto per alimenti. Prima di servirli vi consiglio di riscaldarli qualche minuto in forno caldo per consentire il ripristino delle proprietà organolettiche. I rustici di pasta sfoglia a wurstel possono anche essere congelati. In questo caso, una volta sfornati, lasciateli raffreddare completamente poi sistemateli uno accanto all’altro su un vassoio. Copriteli con la pellicola e riponeteli in freezer. Quando risulteranno totalmente congelati trasferiteli in un sacchetto per alimenti. In questo modo occuperanno meno spazio nel freezer. Prima di servirli scongelateli e poi riscaldateli in forno già caldo per qualche minuto.

Giovanna De Sangro

Food Blogger

Giovanna De Sangro, food blogger italiana da sempre appassionata di cucina e scienze dell'alimentazione. Diplomata Economa Dietista e specializzata come Tecnico Esperto del Settore Agro alimentare e fondatrice del sito internet e video blog Cucina per te.

Leggi di Più
Chiamare all'azione immagine banner
x

Password Dimenticata