Pesto alla Genovese con il Frullatore

Pesto
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 5 m
  • Tempo di Cottura: 0 m
  • Pronto in: 15 m
Caricamento...
(0 / 5)

Pesto alla genovese con il frullatore

Amici di cucina per te so che il pesto alla genovese non va preparato con il frullatore, ma tranquilli seguendo questa mia ricetta il risultato sarà ottimo.

Un consiglio che vi posso dare per mantenere il colore verde del basilico:

Preparate una pentola con l’acqua bollente e immergete le foglie per pochi secondi, raffreddatele subito in acqua e ghiaccio e asciugatele.
In questo modo avrete un bel colore brillante. Poi quando frullate gli ingredienti metteteli tutti insieme nel mixer ed azionatelo a scatti in modo da non scaldare troppo le lame.

Io vi aspetto alla prossima ricetta e come sempre buon appetito.

Condividi sui Social
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ingradienti

  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +

Preparazione

  • Frullare

    Mettete tutti gli ingredienti nel frullatore e azionatelo ad intervalli di circa 3-4 secondi. In questo modo non si scalderà troppo mantenendo il colore brillante del pesto.

Consigli & Variazioni

  • Potete mettere il contenitore del frullatore con le lame in frigorifero 20 minuti prima di preparare il pesto per mantenerli più freddi.

Fudonero

Chef

Giuseppe Caliri in arte "fudonero" Chef, appassionato anche di cucina etnica. Dopo aver frequentato la "Tokyo Sushi Accademy", torna in Italia ed intraprende l'attività di chef a domicilio che affianca a quella di insegnate presso diverse scuole di cucina.

Leggi di Più
Chiamare all'azione immagine banner
x

Password Dimenticata