Insalata nel Barattolo – Jar Salad

The Jar salad
  • Porzioni: 1
  • Tempo di preparazione: 5 m
  • Tempo di Cottura: 10 m
  • Pronto in: 15 m
Guarda il Video
Caricamento...
(0 / 5)

InsalatA nel Barattolo (jAR SALAD): l’idea creativa per il pranzo fuori casa.

In America sta spopolando un’idea creativa e molto originale per portare il pranzo in ufficio, al mare, in gita ecc. … . Si tratta delle “Salad in a Jar” o più semplicemente “Jar Salad”. Come tradotto letteralmente, sono delle “Insalate nel Barattolo”. Per “insalate” si intendono le più svariate. Dalle semplici insalate a base di verdure ed ortaggi a quelle più sostanziose a base di riso, farro, orzo o anche pasta. La preparazione delle “insalate nel barattolo” è molto semplice e l’idea di trasporto molto pratica.

Una volta scelto il tipo di insalata da preparare non bisogna fare altro che cuocere gli ingredienti che vanno inseriti cotti e comporre l’insalata direttamente nel suo mezzo di trasporto, il barattolo.

L’unico accorgimento che dovrete adottare riguarda il condimento che va inserito per primo, in modo da risultare infondo al barattolo.

Gli ingredienti poi vanno aggiunti in ordine, strato dopo strato, posizionando verso il fondo quelli più pesanti (tipo il riso, la pasta, l’orzo, il farro ecc. …). Mentre le verdure tenere, come lo spinacino ad esempio, dovranno essere sempre aggiunte per ultime quindi poste nello strato in cima sotto il coperchio.

Per consumare la vostra l’insalata nel barattolo vi basterà capovolgerla in un piatto e mescolare per amalgamare il condimento.

Sappiate che l’insalata nel barattolo può essere conserva in frigorifero per un paio di giorni circa, perciò potete anche prepararle in anticipo ed averle pronte all’occorrenza. Più facile di così!

Condividi sui Social
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ingredienti

  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +

Preparazione

  • Cuocere il Riso

    Iniziamo la preparazione cuocendo il riso in abbondante acqua salata, poi lo scoliamo e lo lasciamo raffreddare.

  • Composizione

    Nel frattempo laviamo i pomodorini, li tagliamo a metà e li priviamo dei semini. Tagliamo a cubetti anche il formaggio feta. Pronti gli ingredienti componiamo l’insalata. In un barattolo di vetro versiamo sul fondo l’olio necessario al condimento ed un pizzico di sale secondo il nostro gusto.

  • Conservazione

    Aggiungiamo il riso formando il primo strato, proseguiamo unendo il mais, i pomodorini rossi, i cubetti di feta, i pomodorini gialli ed infine lo spinacino. Chiudiamo con un coperchio e riponiamo tutto in frigorifero.

Il consiglio di Giò

  • L’insalata nel Barattolo si conserva in frigorifero per un paio di giorni. Potete variare gli ingredienti secondo il vostro gusto e realizzare diversi tipi di insalate. Ricordate però di porre il condimento (sale ed olio) sempre in fondo al barattolo e di aggiungere i vari ingredienti strato dopo strato posizionando verso il fondo quelli più pesanti mentre le verdure tenere, come lo spinacino ad esempio, dovranno essere sempre aggiunte per ultime quindi poste nello strato in cima sotto il coperchio. Per consumare l’insalata nel barattolo basterà capovolgerla in un piatto e mescolare per amalgamare il condimento.

Giovanna De Sangro

Food Blogger

Giovanna De Sangro, food blogger italiana da sempre appassionata di cucina e scienze dell'alimentazione. Diplomata Economa Dietista e specializzata come Tecnico Esperto del Settore Agro alimentare e fondatrice del sito internet e video blog Cucina per te.

Leggi di Più
Chiamare all'azione immagine banner
x

Password Dimenticata