Cavoletti di Bruxelles Gratinati al forno

Cavoletti di Bruxelles
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 14 m
  • Tempo di Cottura: 35 m
  • Pronto in: 49 m
Guarda il Video
Caricamento...
(0 / 5)

Cavoletti di Bruxelles Gratinati: un contorno ricco e gustoso.

Nella lista della spesa di gennaio e febbraio non possono mancare i Cavoletti di Bruxelles! Perché? Perché sono di stagione! Alimentarsi seguendo la stagionalità dei prodotti offerti dalla natura significa garantire al nostro organismo nutrienti di qualità…ma anche mangiare saporito! Infatti la frutta e la verdura hanno un sapore più intenso se consumati nel loro periodo.

In particolare i Cavoletti di Bruxelles sono ricchi di proprietà benefiche per il nostro corpo. Contengono infatti una buona quantità di sali minerali (tra cui fosforo e ferro) e di vitamine sia del gruppo A che del gruppo C e B. Ma ciò che li rende particolarmente interessanti per la salute del nostro organismo è l’elevato contenuto di Vitamina K e di Vitamina B9 conosciuta anche con come acido folico. Grazie alla quantità di vitamina K presente i cavolini di Bruxelles sono una vera e propria fonte di antiossidanti. Mentre la presenza significativa di acido folico li rende indispensabili nella nostra dieta poiché l’acido folico è molto importante per la riproduzione cellulare ed il nostro organismo non lo produce da solo ma lo assimila esclusivamente dagli alimenti. Purtroppo però questo tipo di ortaggi, avendo un sapore ed un odore caratteristico, non sono sempre graditi da tutti. Ecco che nasce l’esigenza di una ricetta che li rende gradevoli anche ai palati più capricciosi. La versione gratinata al forno è sicuramente la più adatta poiché la besciamella addolcisce il sapore cavoletti di Bruxelles rendendoli decisamente più golosi ed invitanti.

Condividi sui Social
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ingredienti

  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +

Preparazione

  • Pulire i Cavoletti

    Per preparare i Cavoletti di Bruxelles alla Parmigiana iniziate dalla loro pulitura. Dopo averli lavati sotto acqua corrente, tagliate la parte inferiore più sporgente poi eliminate le foglie più rovinate. Per facilitarne la cottura praticate un taglio a croce alla base del cavoletto. Ponete tutto in una colapasta e sciacquateli nuovamente sotto acqua corrente.

  • Lessatura Cavoletti

    Ponete sul fuoco una pentola con l’acqua, aggiungete il sale e portate a bollore. Immergete i cavoletti e lasciateli cuocere per 12 minuti.

  • Preparare la Besciamella

    Intanto prepariamo la besciamella. Versiamo il latte in un bricco e lo riscaldiamo senza farlo bollire. In una pentola poniamo il burro e lo facciamo sciogliere a fuoco basso. Una volta sciolto aggiungiamo un po’ di noce moscata e poi la farina. Mescoliamo con un frusta fino ad ottenere un roux bene amalgamato.

  • Salsa Pronta

    A questo punto versiamo il latte e sempre mescolando facciamo cuocere 2-3 minuti, il tempo necessario a fare addensare la salsa. Infine aggiustiamo di sale.

  • Preparazione Terrina

    Distribuiamo un po’ di besciamella sul fondo di una terrina. Adagiamo i cavoletti sulla besciamella e li copriamo con il resto della salsa.

  • Cottura

    Cospargiamo la superficie con il parmigiano, un pizzico di pepe e pangrattato. Cuociamo in forno statico già caldo a 180°C per circa 20 minuti.

Il Consiglio di Giò

  • Per questa preparazione non occorrono particolari abilità culinarie. L’unico consiglio è di rispettare i tempi di cottura durante il processo di lessatura dei cavoletti, in modo da ottenere cavoletti morbidi ma consistenti. Per un gusto ancora più ricco potete aggiungere pancetta tagliata a cubetti.

Giovanna De Sangro

Food Blogger

Giovanna De Sangro, food blogger italiana da sempre appassionata di cucina e scienze dell'alimentazione. Diplomata Economa Dietista e specializzata come Tecnico Esperto del Settore Agro alimentare e fondatrice del sito internet e video blog Cucina per te.

Leggi di Più
Chiamare all'azione immagine banner
x

Password Dimenticata