Alici in Tortiera

( 0 su 5 )
Caricamento...
Save Recipe Alici in Tortiera
  • -4Porzioni+
  • 20 mTempo di preparazione
  • 7 mTempo di cottura
  • 27 mPronto in
Stampa Ricetta

Alici in Tortiera: piatto buono, salutare, dietetico e allo stesso tempo economico

L’ingrediente principale della ricetta che vi proponiamo sono le Alici. Le Alici sono sicuramente ottime preparate in diversi modi, marinate ad esempio oppure imbottite con provola e cotte in forno o ancora indorate e fritte (come si sul dire a Napoli), ma se siete alla ricerca di un piatto buono, salutare, dietetico e allo stesso tempo economico, provate le Alici in Tortiera!

È una ricetta tipica della regione Campania, semplice e veloce da preparare. Avrete bisogno solo di tre ingredienti:

  • aglio
  • olio extravergine di oliva
  • aceto di vino bianco
  • alici.

E’ un piatto povero, dal sapore delicato ed una lunga lista di proprietà benefiche dovute proprio al suo ingrediente principale: le alici.

Le alici sono classificate commercialmente nella categoria “Pesce Azzurro”. I pesci appartenenti a questa categoria sono maggiormente ricchi di acidi grassi insaturi (quelli che fanno bene al cuore ed alla circolazione per intenderci) rispetto alle altre tipologie di pesci.

In particolare costituiscono una preziosa fonte di omega 3 ovvero gli acidi grassi che proteggono il nostro organismo da trombosi e malattie cardiovascolari.

Grazie al maggior contenuto di acidi grassi, le alici (come tutto il pesce azzurro) vanno acquistate freschissime e consumate subito al fine di preservarne le proprietà organolettiche.

Condividi sui Social
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ingredienti

Preparazione

  • Pulizia Alici

    Per preparare le alici in tortiera iniziate con la pulizia delle alici: sotto un getto di acqua corrente eliminate la testa e le interiora

  • Spinare le Alici

    molto delicatamente spinatele e lasciatele aperte a libretto. Se non siete pratiche oppure se desiderate risparmiare tempo questa operazione potete farla fare al pescivendolo al momento dell’acquisto.

  • Soffritto

    In una padella ampia versate due giri di olio quindi fate soffriggere lo spicchio d’aglio a fuoco dolce. Aggiungete le alici sistemandole una alla volta delicatamente in modo da evitare che si rompino.

  • Aggiungere Olio

    Irrorate con un altro paio di giri di olio

  • Cottura

    chiudete con il coperchio e lasciate cuocere quattro/cinque minuti sempre a fuoco dolce.

  • Aggiungere Aceto

    Quando il sughetto rilasciato dalle alici inizierà ad asciugarsi alzate la fiamma, aggiungete l’aceto di vino bianco e lasciatelo evaporare facendo attenzione però a non fare asciugare troppo il sughetto di cottura.

  • Completare

    A questo punto aggiungete del prezzemolo tritato e servite le alici ben calde.

Il Consiglio di Giò

  • E’ possibile conservare le alici in frigo per al massimo un giorno, ben pulito e lavato. Posto in un piatto e coperto da tovaglioli di carta bagnati.

Informazioni Chef

Giovanna De Sangro

Food Blogger

Giovanna De Sangro, food blogger italiana da sempre appassionata di cucina e scienze dell'alimentazione. Diplomata Economa Dietista e specializzata come Tecnico Esperto del Settore Agro alimentare e fondatrice del sito internet e video blog Cucina per te.

Leggi di più
Immagine del banner call to action
x

Password dimenticata