Pesto al basilico col mortaio

( 5 su 5 )
Caricamento...
Save Recipe Pesto al basilico
  • -4Porzioni+
  • 15 mTempo di preparazione
  • 0 mTempo di cottura
  • 15 mPronto in
Stampa Ricetta

Pesto al basilico col mortaio

Il pesto al basilico per risparmiare tempo si può fare con il frullatore. Ma quando non si ha fretta è meglio prepararlo con il mortaio. Il procedimento è molto semplice, si cominciano a pestare l’aglio e i pinoli. Poi si aggiungono le foglie di basilico poco per volta e i formaggi. Infine si versa l’olio e se necessario si aggiusta di sale. Il basilico lavatelo prima e lasciatelo asciugare bene in maniera naturale, altrimenti anche tamponandolo con la carte rischiate di spezzare le foglie che cominceranno ad ossidarsi. Una cosa buona da fare è rimuovere il germe interno dell’aglio così da renderlo più digeribile. Inoltre cercate di utilizzare un olio ligure, più delicato rispetto a quelli del sud.

Se poi volete dare un tocco in più a questo condimento vi suggerisco di aggiungere un cucchiaio di burro di arachidi come ho fatto in questa ricetta.

Condividi sui Social
  •  
  •  
  •  
  • 4
  •  
  •  

Ingredienti

Preparazione

  • Aglio e pinoli

    Cominciate a tritare l'aglio e i pinoli.

  • Basilico e formaggi

    Aggiungete il basilico poco per volta e dopo i formaggi.

  • Olio

    Infine aggiungete l'olio e se necessario salate.

Informazioni Chef

Fudonero

Chef

Giuseppe Caliri in arte "fudonero" Chef, appassionato anche di cucina etnica. Dopo aver frequentato la "Tokyo Sushi Accademy", torna in Italia ed intraprende l'attività di chef a domicilio che affianca a quella di insegnate presso diverse scuole di cucina.

Leggi di più
Immagine del banner call to action
x

Password dimenticata