Scamorzine fritte

Scamorzine fritte
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 5 m
  • Tempo di Cottura: 10 m
  • Pronto in: 15 m
Guarda il Video
Caricamento...
(5 / 5)

scamorzine fritte

Amici di cucina per te oggi vi propongo una ricetta facilissima da preparare e buonissima, sto parlando delle scamorzine fritte. Potete utilizzare le scamorze normali, ma io vi consiglio quelle affumicate con il loro sapore più deciso. Procedete quindi ad una classica panatura con farina, uova e pangrattato. Se vi piace una crosta più spessa fate una seconda panatura ripassando nelle uova e pangrattato. Per la frittura consiglio un olio di semi, magari di arachide per dare quel sapore in più di nocciolina. Attenti solo a non friggere troppo altrimenti rischiano di spaccarsi. Io vi aspetto alla prossima ricetta e come sempre buon appetito a tutti.

Condividi sui Social
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ingredienti

  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +
  • Aggiungi alla Lista della Spesa +

Preparazione

  • Panatura

    Preparate gli ingredienti per la panatura nei contenitori. Salate le uova e sbatettele.

  • Impanare

    Passate le scamorzine nella farina, poi nell'uovo ed infine nel pangrattato aiutandovi con una forchetta.

  • Friggere

    Scaldate l'olio a circa 170°C e cuocete le scamorzine per circa 1 minuto.

Consigli & Variazioni

  • Una volta cotte per mantenere le scamorzine filanti prima di servirle potete tenerlo in forno a 80°C.

  • Per una crosta più spessa potete panare una seconda volta le scamorze saltando il passagio nella farina.

Fudonero

Chef

Giuseppe Caliri in arte "fudonero" Chef, appassionato anche di cucina etnica. Dopo aver frequentato la "Tokyo Sushi Accademy", torna in Italia ed intraprende l'attività di chef a domicilio che affianca a quella di insegnate presso diverse scuole di cucina.

Leggi di Più
Chiamare all'azione immagine banner
x

Password Dimenticata