Casarecce con Tonno e Pomodorini

( 5 su 5 )
Caricamento...
Save Recipe Ricette Estive
  • -3Porzioni+
  • 5 mTempo di preparazione
  • 15 mTempo di cottura
  • 20 mPronto in
Stampa Ricetta

Casarecce con Tonno e Pomodorini: un piatto semplice e veloce ma dal gusto straordinario.

Se la semplicità è un lusso allora il lusso è racchiuso tutto in questo piatto. Le Casarecce con Tonno e Pomodorini infatti sono un primo piatto dal sapore fresco ed estivo, molto semplice sia per quanto riguarda la preparazione che per quanto concerne gli ingredienti necessari alla realizzazione. Occorrono infatti pomodorini freschi (io vi consiglio la varietà “fiaschetto”, dolce e succoso), tonno sott’olio, olive nere, capperi sotto sale e pinoli. Tutti ingredienti che quasi sicuramente sono già presenti nella vostra dispensa.  Uno spicchio d’aglio fatto imbiondire in un filo d’olio extravergine di oliva ed il sugo è pronto. Potete condire diversi tipi di pasta con questo semplicissimo sugo, dagli spaghetti alle pennette. A mio avviso però nulla rende il piatto perfetto come le “Casarecce”. Questo tipo di pasta infatti, grazie alla sua forma “busiata” raccoglie bene il sugo rendendo delizioso ogni boccone. In questa mia versione di pasta al tonno e pomodorini, aggiungo una nota croccante con i pinoli ma posso garantirvi che anche le mandorle tritate grossolanamente sono assolutamente perfette. Vi invito a provare entrambe le versioni per poi farmi sapere qual è la vostra preferita.

Condividi sui Social
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  

Ingredienti

Preparazione

  • Preparazione del Sugo

    Per preparare le casarecce con tonno e pomodorini iniziate scaldando l’olio extravergine d’oliva in una padella. Aggiungete l’aglio e lasciatelo soffriggere un minuto. Lavate i pomodorini, privateli dei semini ed uniteli all’aglio e olio.

  • Cottura

    Aggiungete le olive denocciolate e i capperi precedentemente dissalati. Chiudete con il coperchio e lasciate cuocere una decina di minuti.

  • Cottura della Pasta

    Intanto mettete a bollire l’acqua necessaria alla cottura della pasta. Una volta raggiunto il bollore, versate la pasta, salate e cuocete al dente.

  • Condimento

    Una volta pronto il sugo aggiungete il tonno precedentemente sgocciolato, i pinoli, un pizzico di sale ed il basilico precedentemente lavato e tritato. Lasciate insaporire gli ingredienti un paio di minuti poi versate la pasta e mescolate bene tutto.

Il Consiglio di Giò

  • Al posto dei pinoli potete utilizzare anche le mandorle tritate grossolanamente.

Informazioni Chef

Giovanna De Sangro

Food Blogger

Giovanna De Sangro, food blogger italiana da sempre appassionata di cucina e scienze dell'alimentazione. Diplomata Economa Dietista e specializzata come Tecnico Esperto del Settore Agro alimentare e fondatrice del sito internet e video blog Cucina per te.

Leggi di più
Immagine del banner call to action
x

Password dimenticata