Gelato Variegato all’Amarena senza gelatiera

( 0 su 5 )
Caricamento...
Salva ricetta Gelato Senza gelatiera
  • 500gPorzioni
  • 3:10 hTempi di Preparazione
  • 0 mTempi di Cottura
  • 3:10 hPronto in
Stampa Ricetta

Gelato variegato all’Amarena fatto in casa senza gelatiera.

Per affrontare le calde giornate estive un buon gelato rinfrescante è tutto ciò che ci vuole. Di gusti ce ne sono tantissimi, dai classici al cioccolato variegato ai più stravaganti e particolari come quelli alle verdure. Ogni anno vengono prodotti e proposti gusti sempre più originali dai maestri gelatieri ma i grandi classici restano sempre i più amati dalla maggioranza.

Quindi se in freezer avete già il gelato al cioccolato per tutti gli inguaribili golosi, il gelato stracciatella per chi invece ama “la nota croccante”, la coppa del nonno per chi al caffè proprio non riesce a rinunciare, i ghiaccioli alla frutta e quelli allo yogurt per chi sta sempre attento alla dieta ed alle calorie, allora non vi resta che preparare un altro classico della gelateria italiana: il gelato variegato all’amarena. Dedicato a tutti coloro che vogliono un gusto avvolgente e fresco allo stesso tempo. Prepararlo in casa anche se non avete la gelatiera, è veramente semplice ed il risultato davvero eccezionale. Gli ingredienti sono solo quattro: panna da montare fresca, topping all’amarena, amarene sciroppate e latte condensato. Non vi resta che procurarvi un contenitore munito di coperchio ed il gelato è subito pronto.

Condividi sui Social
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ingredienti

Preparazione

  • Montare la Panna

    Iniziate la preparazione versando la panna, fredda di frigorifero, in una ciotola. Montatela a neve non troppo ferma con le fruste elettriche.

  • Comporre il Gelato

    Aggiungete il latte condensato e mescolate bene. Ponete una parte della crema in un contenitore munito di coperchio. Versate metà dose di topping all’amarena sulla crema poi coprite con il resto della crema e versate la seconda dose di topping

  • Variegatura

    Con l’impugnatura di un cucchiaio da cucina mescolate delicatamente e nello stesso verso in modo da distribuire il topping nella crema e creare l’effetto variegato

  • Freezer

    Infine decorate la superficie del gelato con qualche amarena sciroppata. Chiudete il barattolo con il coperchio e ponete tutto in freezer per circa 3 ore.

Il Consiglio di Giò

  • Per montare la panna in maniera impeccabile il mio consiglio è di utilizzare una ciotola di acciaio tenuta in frigorifero per almeno un’ora assieme alle fruste elettriche.

Informazioni Chef

Giovanna De Sangro

Food Blogger

Giovanna De Sangro, food blogger italiana da sempre appassionata di cucina e scienze dell'alimentazione. Diplomata Economa Dietista e specializzata come Tecnico Esperto del Settore Agro alimentare e fondatrice del sito internet e video blog Cucina per te.

Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine del banner call to action
x

Password dimenticata