Come fare la Purea di Zucca

Come fare la purea di zucca

La purea di zucca non è una vera ricetta, ma vi servirà come base per le vostre preparazioni sia dolci che salate. C’è chi la fa bollire prima di passarla, ma per me la cottura migliore è quella in forno che da come risultato una purea più compatta. Inoltre io non elimino neanche la buccia prima di cuocerla così da risparmiare tempo. Come zucca vi consiglio quella mantovana che ha una polpa compatta e la dolcezza giusta, ma ovviamente potete utilizzare altre varietà. Questo è anche un buon metodo per “recuperare” i ritagli che vi avanzano ad Halloween, vi basterà ridurre i tempi di cottura, ma passiamo alla spiegazione su come preparare la purea di zucca.

Per prima cosa tagliate la zucca a metà per la larghezza e svuotatela dei semi.

scuola di cucina

Mettetela in una teglia rivestita di carta da forno con la parte tagliata verso il basso ed infornate a 180° per 30-35 min.

scuola di cucina

Una volta cotta rimuovete la pelle.

scuola di cucina

Passate la polpa in uno schiacciapatate. Se volete una purea più grossolana potete utilizzare una forchetta.

scuola di cucina

Una volta pronta potrete utilizzare la purea di zucca per le vostre ricette, oppure conservarla in frigorifero per un paio di giorni.

scuola di cucina

Ed ora non vi rimane che sbizzarrirvi a preparare piatti a base di zucca.

Condividi sui Social
  •  
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
Chiamare all'azione immagine banner
x

Password Dimenticata