Rose di sfoglia alle mele

( 0 su 5 )
Caricamento...
Salva ricetta Rose di sfoglia alle mele
  • 4Porzioni
  • 25 mTempi di Preparazione
  • 25 mTempi di Cottura
  • 50 mPronto in
Stampa Ricetta

Rose di sfoglia alle mele

Le rose di sfoglia alle mele sono delle delizie talmente belle che, secondo me, possono essere usate come regalo al posto del classico bouquet di fiori. 😉
Ma non vi preoccupate, questi dolcetti sono tanto belli quanto facili da preparare, anche un bambino (dopo qualche disastro) riuscirebbe a farli. Infatti sono un’ottima ricetta per coinvolgerli in cucina. Un’altro punto forte delle rose di sfoglia è che possono essere farciti in tantissimi modi. Questa ricetta che vi propongo è la mia versione base, volendo è possibile al posto di uova, zucchero e cannella utilizzare come farcitura marmellata, della crema pasticcera oppure cambiando il frutto magari utilizzando la pera o, se lo trovate, il nashi.

Condividi sui Social

Ingredienti

Preparazione

  • Mele

    Tagliate le mele a metà, rimuovete il torsolo e affettatele.

  • Cottura in microonde

    Disponete le fette di mela su un piatto e cuocete nel microonde a 700w per 1 minuto circa.

  • Zucchero e cannella

    Mescolate lo zucchero e la cannella.

  • Pasta sfoglia

    Tagliate la pasta sfoglia a strisce di circa 4 cm.

  • Spennellare

    Spennellate le strisce con l'uovo sbattuto.

  • Zucchero e cannella

    Spargete lo zucchero e cannella.

  • Fettine di mela

    Disponete le fettine di mela lungo una metà delle strisce di sfoglia.

  • Chiudere

    Richiudete la pasta.

  • Uovo e zucchero

    Ripetete il passaggio con l'uovo e lo zucchero con la cannella.

  • Arrotolare

    Arrotolate senza stringere troppo le rose, la pasta sfoglia in cottura tende ad allargarsi.

  • Pirottini

    Mettete ogni rosa in un pirottino da muffin e spennellate la parte di mela con l'uovo.

  • Cottura

    Mettete i pirottini in una teglia da muffin ed infornate a 190° per 20 minuti ed aumentate a 200° per altri 5 minuti.

  • Finitura

    Una volta cotte lasciatele intiepidire e spolveratele di zucchero a velo.

Informazioni Chef

Fudonero

Chef

Giuseppe Caliri in arte "fudonero" Chef, appassionato anche di cucina etnica. Dopo aver frequentato la "Tokyo Sushi Accademy", torna in Italia ed intraprende l'attività di chef a domicilio che affianca a quella di insegnate presso diverse scuole di cucina.

Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine del banner call to action
x

Password dimenticata