Carbonara cremosa

( 3 su 5 )
Caricamento...
Salva ricetta Carbonara cremosa
  • 4Porzioni
  • 10 mPreparazione
  • 13 mCottura
  • 23 mPronto in
Stampa Ricetta

Carbonara cremosa

Prima che i puristi della carbonara comincino a strapparsi i capelli, vi avverto che questa non è la versione originale ma quella cremosa. A differenza della ricetta classica questa prevede l’utilizzo della panna, per ottenere un condimento molto cremoso che avvolge la pasta. Un’altro ingrediente che ho aggiunto alla ricetta originale è la noce moscata, che le dona un sapore particolare. Gli altri ingredienti sono gli stessi di quella classica, ma è possibile trovare delle valide alternative, a partire dal guanciale, a cui molti preferiscono la pancetta (ma non è il mio caso), il pecorino, che potrebbe dare un gusto troppo forte e non piacere a tutti, può essere sostituito dal parmigiano. Per la pasta  ho utilizzato uno spaghetto, ma vanno bene anche   i bucatini, oppure della  pasta corta, tipo penne o rigatoni.

Condividi sui Social

Ingredienti

  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +

Preparazione

  • Pasta

    Buttate gli spaghetti in acqua bollente poco salata.

  • Rosolare

    Rosolate il guanciale in padella senza aggiungere nessun grasso. Una volta pronto spegnete la fiamma.

  • Condimento

    In un contenitore versate la panna, aggiungete i tuorli, una grattugiata di noce moscata, pepe, quasi tutto il pecorino (tenetene un cucchiaio da mettere quando impiattate) ed amalgamate bene.

  • Acqua di cottura

    Prendete dell'acqua di cottura degli spaghetti ed aggiungetene circa 1 dl al composto e mescolate. In questo modo sarà già caldo quando lo aggiungerete alla pasta. Tenetevi un pochettino di acqua di cottura da parte, potrebbe servirvi dopo.

  • Scolare la pasta

    Rimettete sul fuoco il guanciale. Scolate la pasta molto al dente (anche 3 min prima che siano cotti) e versatela in padella. Mescolate per qualche secondo.

  • Condimento

    Aggiungete il composto con la panna e saltate la pasta a fiamma alta fino a quando comincia a diventare cremosa, se vedete che si secca troppo potete aggiungere un po' di acqua di cottura che avete conservato. Servite immediatamente con una spolverata di pecorino e una bella macinata di pepe.

920 Visualizzazioni

Informazioni Chef

Fudonero

Chef

Giuseppe Caliri in arte "fudonero" Chef, appassionato anche di cucina etnica. Dopo aver frequentato la "Tokyo Sushi Accademy", torna in Italia ed intraprende l'attività di chef a domicilio che affianca a quella di insegnate presso diverse scuole di cucina.

Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Immagine del banner call to action
x

Password dimenticata