Bonet

( 5 su 5 )
Caricamento...
Salva ricetta Bonet piemontese
  • 8Porzioni
  • 20 mPreparazione
  • 60 mCottura
  • 1:20 hPronto in
Stampa Ricetta

Bonet

Il bonet è un dolce al cucchiaio tipico delle Langhe. L’origine del nome probabilmente deriva dallo stampo dove viene preparato che si chiama bônèt ëd cusin-a. Gli ingredienti che lo compongono sono uova, latte, cacao, rum ed amaretti. Per la cottura a bagno maria vi consiglio di utilizzare dell’acqua già calda per diminuirete i tempi di cottura. Inoltre mettete sempre sul fondo della teglia della carta. In questo modo non toccando direttamente la teglia il fondo degli stampi non si scalderà troppo. Se avete problemi con il caramello qui troverete il video su come prepararlo. Infine, per variare, potete sostituire gli amaretti in parte o completamente con delle nocciole, oppure mettendo il caffè al posto del rum.

Condividi sui Social

Ingredienti

Preparazione

  • Caramello

    Preparate un caramello con metà dello zucchero e dividetelo negli stampi.

  • Latte

    Mettete a scaldare e toglietelo dal fuoco appena inizierà a fumare. Mi raccomando non deve essere bollente.

  • Amalgamare

    Mescolate le uova con il resto dello zucchero ed aggiungete il cacao. Versate il latte caldo ed amalgamate. Infine aggiungete gli amaretti sbriciolati ed il rum.

  • Dividere

    Dividete il composto negli stampi, e metteteli a cuocere a bagno maria nel forno a 150° per 30-35 min.

  • Raffreddare

    Una volta cotto lasciate raffreddare il bonet e poi mettetelo in frigo almeno 1 ora prima di servirlo.

Informazioni Chef

Fudonero

Chef

Giuseppe Caliri in arte "fudonero" Chef, appassionato anche di cucina etnica. Dopo aver frequentato la "Tokyo Sushi Accademy", torna in Italia ed intraprende l'attività di chef a domicilio che affianca a quella di insegnate presso diverse scuole di cucina.

Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Immagine del banner call to action
x

Password dimenticata