Facebook Twitter Pinterest Youtube Google+ Tumblr

Category: Scuola di Cucina

Come pelare a vivo gli agrumi

Come pelare a vivo gli agrumi Pelare a vivo significa eliminare la buccia e la parte bianca che riveste gli spicchi di un agrume. Questo serve per renderli più appetibili portando alla luce il colore vivo degli spicchi ma anche per eliminare il gusto amarognolo della pellicina bianca come nel caso dei pompelmi. In questo modo potrete aggiungerli alle vostre preparazioni, un esempio è questa…

Per saperne di più

Come legare l’arrosto

Come legare l'arrosto Tra le tecniche di cucina che si possono apprendere penso che quella di come legare l'arrosto sia una delle più utili. Legare un pezzo di carne, serve di base, a fargli mantenere una forma regolare in cottura, ma non solo. Si utilizza anche quando vogliamo dar sapore alla carne con i rametti delle nostre erbe aromatiche preferite tenendoli a contatto con essa.…

Per saperne di più

Come fare la purea di zucca

Come fare la purea di zucca La purea di zucca non è una vera ricetta, ma vi servirà come base per le vostre preparazioni sia dolci che salate. C'è chi la fa bollire prima di passarla, ma per me la cottura migliore è quella in forno che da come risultato una purea più compatta. Inoltre io non elimino neanche la buccia prima di cuocerla così…

Per saperne di più

Come fare i pomodori concassé

Pomodori concassé I pomodori concassé sono una preparazione base della cucina francese che consiste nello spellare e tagliare a cubetti dei vegetali. Per spellare i pomodori li dovremmo prima incidere a croce e buttarli per qualche secondo in acqua bollente.    Dopodiché si passano in acqua ghiacciata e lo shock termico faciliterà la rimozione della buccia.   Una volta raffreddati si tagliano a spicchi e si…

Per saperne di più

Come fare i pomodori confit

Buoni da soli, fantastici come condimento I pomodori confit sono una preparazione molto facile da realizzare, ma che richiede tempo. Il risultato però vi ripagherà completamente. Per prima cosa prendete i pomodorini, lavateli e tagliateli a metà. A questo punto stendeteli su una teglia rivestita di carta da forno e conditeli con sale, zucchero, origano, aglio tritato e olio d'oliva ed infornateli a 150° per…

Per saperne di più

Copyright © 2018
Glesius Project S.r.l. - P. IVA 04951971219 - Tutti i diritti riservati